home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

San Berillo, fotostoria della lenta riqualificazione dell'antico quartiere a luci rosse

Famoso per essere diventato in passato uno dei più grandi quartieri a luci rosse d'Italia, il vecchio San Berillo attraversa da anni una lunga e lenta trasformazione che nelle intenzioni delle varie amministrazioni comunali di Catania che si sono succedute avrebbe dovuto portare a una riqualificazione della zona che si trova nel pieno centro storico della città. E così dai blitz antiprostituzione degli anni '80-90 si è passati alla "muratura" e allo sgombero delle case d'appuntamenti, per poi tornare ad approcci più morbidi come quello culturale che ha provato a rivitalizzare il quartiere con iniziative, spettacoli, murales e forme d'arte. In realtà la zona resta ancora oggi una zona piuttosto malfamata, abitata per lo più da immigrati che hanno occupato case abbandonate, dove oggi spacciano e sfruttano giri di prostitute africane che "esercitano" nella strade limitrofe. In realtà poi c'è anche chi vive lì da sempre e chi vuole salvare il vecchio San Berillo, come l'associazione Trame di quartiere che si batte per salvaguardare il patrimonio storico di uno dei quartieri più antichi della città.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO