WHATSAPP: 349 88 18 870

Olimpiadi, i campioni siciliani tornano a casa

L'arrivo all'aeroporto della "rossa" Fiamingo, medaglia d'argento nella spada femminile, e di Daniele Garozzo, oro nel fioretto maschile

Catania - Acclamati, festeggiati, osannati. Già sin dal loro arrivo in aeroporto, prima a Fiumicino e poi a Fontanarossa. I campioni della scherma Rossella Fiamino e Daniele Garozzo, rispettivamente argento e oro alle Olimpiadi di Rio, sono tornati a casa. E la bella Rossella, cosi come promesso, si è fatta.. rossa. In Brasile era andati a farsi il nuovo "trucco e parrucco", ha tagliato i capelli e soprattutto ha cambiato tinta.

Nessun cambio di look per Daniele Garozzo che a casa, ad Acireale, ha portato una medaglia d'oro conquistata nel fioretto individuale. Rientrato anche il fratello Enrico che, sempre nella scherma (specialità spada), con Pizzo e Fichera è tornato invece con una medaglia d'argento.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa