home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania: boom della metro per Sant'Agata, ma con le scale mobili guaste

Secondo le prime stime di Fce sono stati cinquantamila i passeggeri nei primi due giorni della festa

CATANIA - Boom di passeggeri per la metropolitana durante la festa di Sant'Agata. Secondo le prime stime diffuse dalla Ferrovia Circumetnea a balzare sulla metro per raggiungere il centro storico e prendere parte alla Festa, la terza per partecipazione dell'intera Cristianità, sono stati cinquantamila in due giorni. Nel dettaglio ci sono stati ventimila passeggeri il tre febbraio e trentamila il quattro. Carrozze affollate, dunque, e una frequenza di un treno ogni dieci minuti, con un blackout di 45 minuti nella giornata di sabato che nulla ha tolto, in buona sostanza, al servizio. Oggi saranno rese note le “presenze” legate alla giornata di ieri, che fra l’altro ha potuto contare su un’appendice di due ore (chiusura alle 2 invece che a mezzanotte, con riapertura alle 6,40). Qualche lamentela per il mancato funzionamento della scala mobile sommitale della stazione Stesicoro (da calibrare) e per quelle di via Ramondetta di vecchia realizzazione e da rimodulare.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa