home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Coincidenze, Harry ha scelto Meghan per la somiglianza con Pippa?

Diverte sul web l'accostamento tra la neo fidanzata del principe d'Inghilterra e la sorella di Kate Middleton, che ha sposato frattanto un ricco finanziere britannico

C'è uno strano gioco di somiglianze tra i parenti acquisiti della famiglia reale britannica. La comparazione più evidente è quella tra la neo fidanzata del principe Harry, Meghan Markle, e la cognata del principe William, Pippa Middleton. Le due fanciulle, nelle cui vene non scorre neanche una goccia di sangue blu, sono accomunate, oltre che dalle illustri parentele, anche da una spiccata somiglianza, carnagione a parte. La fidanzata e futura moglie di Harry, ha un'incarnato un po' "olivastro", particolare che non tradisce la sua discendenza in parte di colore: la mamma infatti è afroamericana e sul tema dell'odio razziale la bella Meghan si è già espressa con fermezza. Lo stesso principe Harry è dovuto scendere in campo per difendere l'amata da accuse razziste e sessiste di cui sarebbe già stata vittima da parte di alcuni giornali e siti inglesi.

La curiosità e l'interesse dei media per Meghan in questo momento è all'apice. Viene scrutata in ogni movenza e in ogni spostamento e non pochi quotidiani, nel gioco anche di trovare notizie curiose che la riguardino, hanno notato la somiglianza tra lei e Pippa, sorella di Kate Middleton, moglie del principe William, probabile futuro re d'Inghilterra dopo la morte della nonna Elisabetta. Del resto ai tempi del matrimonio di quest'ultimo, si era anche vociferato di un interesse del rossiccio Harry nei confronti di Pippa, superba damigella al matrimonio della sorella. C'era chi aveva anche fantasticato su un matrimonio di doppia coppia tra fratelli e sorelle. Pippa, qualche anno dopo dalle nozze blasonate della sorella, ha optato però per James Matthew, un finanziere e gentleman di 8 anni più grande, ricco abbastanza da poterla impalmare. Il giovanotto, già quarantenne, assomiglia a sua volta ad un principe Carlo, padre di Harry e William, degli anni giovanili. Alle riunioni di famiglia faranno bene a presentarsi scandendo bene il nome per evitare di confondersi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO