WHATSAPP: 349 88 18 870

Da Emma a Mario Venuti: gli "Incontri d'estate" di Battiato

La serata di lunedì a Milo con Emma, Mario Venuti, Giovanni Caccamo, Mario Incudine e Roberto Cacciapaglia

La febbre era già cresciuta, in questi giorni, con le foto di Franco Battiato ed Emma Marrone a Donnalucata circolate sul web. Poi è stata la volta dei “selfie” di Mario Incudine e Giovanni Caccamo assieme al grande cantautore, rimbalzate di bacheca in bacheca su Facebook. Insomma l’aspettativa era quella del grande evento e, in questo senso, la serata non ha deluso. Già, perché, come hanno ricordato diversi artisti dal palco: «quando il maestro chiama, noi corriamo».

Il primo appuntamento degli “Incontri d’estate” voluti da Franco Battiato a Milo (il prossimo è atteso per il 19 agosto con ospiti Giusy Ferreri, Roberto Cacciapaglia, i Bidiel, Luca Madonia e Alice) si è svolto all’Anfiteatro “Lucio Dalla” lunedì sera tra applausi scroscianti e standing ovation. A far registrare il tutto esaurito è stato un pubblico eterogeneo, formato da giovanissimi e appassionati di ogni età, arrivato da ogni parte dell’isola.

La capacità del cantautore di Jonia di essere artista transgenerazionale, del resto, ha fatto sì che sullo stesso palco si riunissero musicisti provenienti da contesti molto diversi tra loro: c’è stato il nuovo cantautorato, con l’esibizione di Giovanni Caccamo (di gran lunga il più presente sul palco), la musica strumentale di Cacciapaglia, la Sicilia “cantata” e “cuntata” da Mario Incudine, i successi di Mario Venuti, fino al pop di Emma Marrone. Non sono poi mancati i duetti, che hanno visto il Maestro sul palco assieme a Caccamo e alla Marrone, anche se, da elegante padrone di casa, Battiato ha lasciato durante la serata ampio spazio ai suoi ospiti, ritagliandosi solo un piccolo spazio nel finale.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa