WHATSAPP: 349 88 18 870

Preleva la droga dai mattoni forati di un muro di cinta e la vende in strada: Pusher in manette.

Stanotte i Carabinieri della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato nella flagranza il 19enne catanese Giuseppe Minutola reo di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Stanotte i Carabinieri della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato nella flagranza il 19enne catanese Giuseppe Minutola reo di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Lo stratagemma utilizzato dallo spacciatore non è passato inosservato agli occhi dei militari del Nucleo Operativo che, impegnati in un servizio antidroga nel quartiere di San Cristoforo, hanno sapientemente aspettato che lo stesso prelevasse la droga da alcuni mattoni forati – facenti parte di un muro posto a perimetro di un fondo agricolo abbandonato di Via Molo di Levante - per poi intervenire per bloccarlo nel preciso momento dello spaccio a favore dell’assuntore di turno. Gli operanti, perquisendo l’anfratto, hanno rinvenuto e sequestrato 15 dosi marijuana e 20 euro, incassati precedentemente per la vendita della droga. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa