WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, a spasso tra musica, passeggiate, acrobazie e reading teatrali

Un ventaglio di proposte per la domenica dei catanesi in giro tra Lungomare liberato, Popupmarketsicily e Mercatino dell'usato

Catania - E' stata una domenica intensa quella trascorsa a Catania con il ventaglio di eventi proposti dall'amministrazione comunale tra Lungomare Liberato, Popupmarketsicily e Mercatino dell'usato.


Sulla grande isola pedonale protagonisti giovani acrobati e musicisti e attori impegnati in un reading martogliano. Nel Giardino Bellini bambini in primo piano con l'orchestra del Teatro Massimo Bellini e tanti laboratori. Mentre nell'ex mercato ortofrutticolo sono stati allestiti gli stand per i prodotti usati e artigianali.

Il Lungomare liberato dalle 10 alle 18, è stato all'insegna dei giovani e dell'arte. Le tante persone, tra cui molte famiglie, venute per godersi la vista del mare - era in corso una regata velica - e per passeggiare, magari con il proprio cane, o andare in bici o sui pattini, hanno assistito anche alle acrobazie dei giovanissimi di Nhex Parkour&Freerunning Academy nella zona del Monumento ai Caduti. Molto interessanti anche le performances del gruppo di percussionisti, una decina, che si chiama Mandé Tubabù ed è stato lungamente applaudito così come gli attori della Fita che in piazza Nettuno, davanti all'Autobooks, hanno dato vita a un reading sulla Centona di Martoglio. Erano presenti esponenti delle compagnie Nuovo Premio Scena (Santi Consoli, Maria Piana, Franco Colajemma, Alessia Consoli), Nuovo Teatro Insieme (Orsola Gigliotti) e Amici del Teatro di Nicolosi (Nuccio Pappalardo). Gli studenti del Liceo scientifico Giovan Battista Vaccarini sono stati impegnati a bordo dell'Autobooks come promotori culturali dell'iniziativa Librincircolo, che consente a tutti di leggere a costo zero, nell'ambito di un progetto didattico di alternanza scuola-lavoro.


Grande affluenza di pubblico - circa ottomila persone tra sabato e domenica secondo stime degli organizzatori - anche nel Giardino Bellini per Popupmarketsicily, contenitore di creatività, musica, vintage e street food. Ma anche arte - con Francesca Bonaccorsi, Rossella Leanza e Laura Nastasi - e sociale, con Telethon e la Onlus Progetto Arca, con una campagna animal-friendly.
Al centro di tutto il Chiostro della Musica eretto nel 1879 in stile moresco e utilizzato fino alla fine degli anni Sessanta per concerti di musica classica, che ha visto l'esibizione dell'orchestra del Teatro Vincenzo Bellini, creata dal Massimo nell'ambito del progetto Pon. Bambini protagonisti anche per via del Baby market: gli organizzatori hanno consegnato tavolini e salvadanai ai piccoli intenzionati a vendere o scambiare giochi o piccole creazioni. Ci sono poi stati i laboratori per i più piccini - truccabimbi ed educational per realizzare cactus tridimensionali in cartoncino - proposto dall'Associazione guide turistiche Catania.
Alle 21, il concerto di Debby Lou, con la possibilità di lanciarsi in scatenati rock'n roll con gli istruttori di Rockabilly djset.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa