home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Rai3 Cultura dedica puntata di "Provincia Capitale" a Catania

Un viaggio all'interno della città con alcuni protagonisti della musica, del giornalismo, dell'arte

Catania - Capitale della letteratura e della musica, è la barocca Catania adagiata sotto il vulcano Etna la protagonista della decima puntata di Provincia Capitale, il programma di RAICultura ideato e condotto da Edoardo Camurri, in onda ogni domenica mattina su RAITRE. E dell’Etna parla Eugenio Previtera, direttore dell’ Istituto di vulcanologia catanese. “Il rapporto tra il vulcano e la città – dice – è strettissimo, sia da un punto di vista geologico sia sul piano del temperamento e del carattere dei catanesi”.

Ne danno conto la musica che in ogni tempo è nata in queste zone – da Vincenzo Bellini a Franco Battiato – e la grande letteratura che da Verga a Brancati ci ha regalato pagine indimenticabili.

Ma l’Etna e Catania rimandano anche a un sentimento della fuga verso il continente provato da alcuni illustri catanesi : ne parla Pietrangelo Buttafuoco “intercettato” da Camurri sotto la statua dell’elefantino di piazza della Minerva, a Roma, e non a Catania.

Le donne e la bellezza sono altri temi ricorrenti nella città siciliana. Delle prime, le “fimmine”, parla lo scrittore Ottavio Cappellani , mentre il “mecenate” Antonio Presti racconta di come ha portato l’arte nel quartiere Librino installando un’opera collettiva lunga 3 KM, con 9000 pezzi di terracotta, “La porta della bellezza”.

Ed è ancora musica al Teatro Massimo intitolato a Vincenzo Bellini, con il direttore artistico Francesco Nicolosi , e con Luca Madonia, fondatore dei Denovo .

Completano la puntata i cinque titoli ricordati e commentati dal giornalista de “La Sicilia” Mario Barresi e le performances semiserie dei due inviati stralunati di Provincia Capitale, Roberto Abbiati e Gianni Miraglia, oltre alle consuete sorprese cercate nel prezioso materiale d’archivio della RAI e consegnate alla città attraverso l’affissione di un codice QR.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa