home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Sant'Agata, con l'«Ottava» finisce la festa della Patrona

Ad una settimana esatta dal 5 febbraio, breve processione in piazza Duomo e fuochi d'artificio per "salutare" la santa patrona di Catania

Catania - E' stata un'altra giornata di festa a Catania per la santa patrona Agata che a distanza di una settimana esatta dal 5 febbraio, giorno conclusivo della tre giorni di celebrazioni, è tornata nel pomeriggio tra i suoi fedeli per l'"Ottava".

Dopo l'esposizione del busto reliquario in Cattedrale già a partire dalle 8 di questa mattina , e dopo la messa delle 19 concelebrata e presieduta dall'arcivescovo Monsignor Salvatore Gristina, si è svolta, in piazza Duomo, la breve processione delle varette del semibusto reliquario e dello scrigno delle reliquie. Il rientro della santa è stato, anche in questo caso, salutato dallo sparo dei fuochi pirotecnici. Sant'Agata riabbraccerà il popolo dei suoi fedeli la prossima estate in occasione di Sant'Agata d'agosto.

FOTO DI Orietta Scardino

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa