home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Doppi turni e poca sicurezza all'alberghiero K. Wojtyla: studenti occupano e denunciano

Segnalazione inviata a Lo dico a LA SICILIA su Whatsapp

Lettera inviata oltre che alla nostra redazione, anche alla Questura di Catania:

Il sottoscritto, Bongiorno Giovanni, studente della classe 5ªC ENO dell’istituto “Karol Wojtyla” di Catania comunica, ai fini dell’assunzione dei provvedimenti che codesta autorità vorrà assumere per la tutela degli studenti, che la predetta scuola vive ormai da troppi anni una condizione scolastica grave è deleteria disagio per i seguenti motivi:
1. I quattro plessi esistenti non riescono più a contenere il folto numero di alunni iscritti con relativo pericolo per la loro sicurezza.
2. Le condizioni strutturali degli edifici scolastici sono fatiscenti in violazione delle norme edilizie sulla sicurezza;
3. Le classi sono insalubri e poco sicure
4. Gli alunni sono costretti a fare i doppi turni con relative difficoltà organizzative anche in ordine dell'alternanza scuola-lavoro.

Al fine di scongiurare le probabili negative conseguenze derivate dalle gravi condizioni scolastiche sopra elencate, si chiede che siano urgentemente adottati tutti provvedimenti ritenuti necessari per la tutela degli studenti, prevalentemente minorenni.

Domani mattina l’alberghiero continuerà lo sciopero non facendo entrare nessuno nelle scuole in via Lizio Bruno ci posteremo davanti al cancello alle 7:00.

SEGNALAZIONE E FOTO INVIATI A LO DICO A LA SICILIA SU WHATSAPP 349 88 18 870

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO