home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, Arbore "mattatore" al Metropolitan

L'artista napoletano e la sua Orchestra hanno intrattenuto il pubblico per quasi tre ore, tra canzoni, assoli e racconti degli aneddoti che hanno caratterizzato la sua lunga carriera musicale, radiofonica e televisiva

Un'altra serata di grandi successi della musica napoletana, al teatro Metropolitan di Catania, con l'esibizione di Renzo Arbore e l'Orchestra Italiana, concerto organizzato da Puntoeacapo concerti di Nuccio La Ferlita.

Arbore ha intrattenuto il pubblico per quasi tre ore, tra canzoni, assoli e racconti degli aneddoti che hanno caratterizzato la sua lunga carriera musicale, radiofonica e televisiva. Accompagnato dai quindici elementi della spettacolare orchestra, ha rivisitato grandi classici della musica napoletana, tra cui "Malafemmena", "O Sarracino", e tanti altri, fino ai brani divenuti famosi con il suo programma televisivo "Quelli della notte".

GUARDA IL VIDEO

Intermezzo con due ospiti particolari, Marisa Laurito, che a breve sarà in scena proprio al Metropolitan con una commedia, e che ieri sera ha cantato sul palco con il suo grande amico Arbore. Così come Valentina Niciforo, cantante dei Samarcanda, salita sul palco per cantare un'icona della musica siciliana "E Vui durmiti ancora". Una serata di festa e allegria, con il pubblico in piedi, nei brani finali, a cantare e ballare con la musica dell'orchestra, con addirittura un trenino partito al ritmo di samba, che ha percorso l'intero teatro.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa