home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Trovato un arsenale in una abitazione alle porte di Favara

Il blitz dei carabinieri, arrestato un 55enne. Tra le armi rinvenute anche una mitraglietta kalashnikov

Un arsenale è stato trovato in casa di un 55enne favarese. Il blitz è stato messo a segno dai carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Agrigento e della Tenenza di Favara coordinati dalla Dda di Palermo. I militari dell’Arma hanno individuato una abitazione sita alle porte di Favara, riconducibile Amedeo Caruana di 55 anni di Favara, già arrestato in flagranza di reato nel corso di un precedente blitz lo scorso 20 giugno, procedendo anche alla perquisizione all’interno dell’edificio. Le operazioni di perquisizione, durate circa tre ore, hanno consentito di rinvenire una mitraglietta kalashnikov, in fucile calibro 12 e circa 40 cartucce. Le armi sono state sequestrate e ora saranno inviate nei laboratori del RIS dei Carabinieri, per accertare se sono state utilizzate per commettere delitti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO