WHATSAPP: 349 88 18 870

Sciacca, il Google Camp sarà «blindato»

L’allarme di questi giorni ha suggerito grande attenzione

L’allarme di questi giorni ha suggerito grande attenzione

Sciacca, il Google Camp sarà «blindato»

Sciacca. Divieto di transito, navigazione e sorvolo per un'intera settimana nel litorale compreso tra la foce del fiume Verdura e località Torre Verdura del Comune di Sciacca: c'è anche questo provvedimento tra le eccezionali misure per la sicurezza previste in occasione del Google Camp, l'evento che nei prossimi giorni porterà in provincia di Agrigento tantissimi vip mondiali della finanza, della tecnologia e dello spettacolo. La grave situazione riguardante la sicurezza internazionale ha determinato particolare attenzione anche per questo importante evento che per il terzo anno consecutivo si svolge nella nostra provincia. Gli ospiti del colosso tecnologico mondiale dal 30 luglio al 5 agosto risiederanno presso il resort Verdura della società Rocco Forte e si sposteranno anche in varie zone del territorio provinciale, in particolare in occasione di due serate di gala nella Valle dei Templi e nel centro storico di Sciacca. La questione sicurezza è stata affrontata nei dettagli anche in un vertice delle forze di Polizia che si è svolto in prefettura, presieduto dal prefetto Nicola Diomede. Vista la presenza di importanti personalità internazionali ha reso necessario pianificare delle misure di sicurezza straordinarie che impegneranno le forze dell'ordine fino al 5 agosto prossimo. Ovviamente molti particolari dell'organizzazione della manifestazione sono top secret, sia per questioni di sicurezza, sia per il desiderio di privacy che anche negli anni scorsi quelli di Google hanno richiesto. All'attività delle forze di Polizia presenti nel nostro territorio, si aggiungerà quella di una società privata di vigilanza. Ieri la diffusione dei dettagli di uno dei provvedimenti previsti in occasione della riunione in prefettura. La capitaneria di porto ha emenato un'ordinanza che blinda l'area che circonda la struttura alberghiera saccense: previsto a partire dal 20 luglio il divieto di transito, sosta, navigazione, ancoraggio, pesca, balneazione, sorvolo (a quota inferiore a 200 metri), atterraggio ed ogni altra attività di superficie e subacquea all’interno dell’area demaniale marittima lungo il tratto di litorale compreso tra la foce del fiume Verdura e località Torre Verdura del Comune di Sciacca e nell’antistante specchio acqueo, fino a una distanza di 500 metri dalla linea di costa. Per la durata dell’evento, a persone, veicoli, unità navali e velivoli estranei alla manifestazione, ovvero non preventivamente autorizzati, viene dunque imposto il divieto di accesso all'area alberghiera. Altre misure saranno adottate in occasione degli spostamenti degli ospiti del Google Camp nel territorio provinciale.

Giuseppe Recca

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa