home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Agrigento, il semaforo della Ztl va in tilt, multate duemila auto

Ma i vigili, visto l'inconveniente, annulleranno le sanzioni

Agrigento, il semaforo della Ztl va in tilt, multate duemila auto

E' andato in tilt il display luminoso, che avvisa gli automobilisti se il divieto del varco elettronico, della Zona a traffico limitato della via Atenea, è attivo oppure no. E' successo il giorno prima della vigilia di Natale, quando il semaforo è rimasto bloccato sul verde, che ha il significato di «via libera», anche negli orari, dove invece sarebbe dovuto scattare il rosso. La luce verde e la luce rossa, inserite dentro il cartellone ha la funzione di indicare in modo chiaro e senza ombra di dubbio quando l'occhio elettronico registra il numero della targa e quando invece il varco è spento. Insomma, con il rosso non si passa, o meglio, passa solo chi ha il permesso, con il verde via libera per tutti.

Un pasticcio a dieci giorni dall'entrata in funzione. Il risultato è stato che per l'intera giornata le auto sono entrate tranquillamente nella zona a traffico limitato, con i conducenti, che evidentemente hanno pensato a chissà quale «liberatoria» del Comune in coincidenza con gli ultimi giorni di shopping dell’anno.

E invece non era affatto così: il verde era conseguenza di un malfunzionamento del sistema elettronico. Tanto che dal Comando dei Vigili urbani hanno inviato precipitosamente delle pattuglie a verificare cos'era accaduto, e «stoppare» i veicoli che si affacciavano al varco. In quella sola giornata la telecamera ha contato 2 mila passaggi di veicoli. E adesso cosa succederà alle decine di automobilisti che sono passati? Le targhe sono state fotografate, ma verrà recapitata lo stesso la multa a casa? Che, per inciso, tra sanzione e spese varie si aggira quasi a 100 euro. Tra l’altro nessun chiarimento è arrivato in questi giorni, fino a ieri, quando è stato deciso, che a causa del malfunzionamento del display, nessuno si verrà recapitare il verbale a casa. Per quella sola giornata multe cancellate. Alla fine comunque non c’è stato nulla da fare, e il sistema elettronico che monitora l’ingresso delle vetture nel salotto cittadino, è stato momentaneamente spento, in attesa dell'intervento di un tecnico. Dal Comando della Polizia Locale, fanno sapere che si sono attivati subito, per riparare il guasto nel più breve tempo possibile. Da ricordare come la tabella semaforica della Ztl ha avuto un impatto considerevole sulla viabilità in via Atenea. Dal giorno della collocazione le multe sono crollate (195 contravvenzioni a novembre scorso), con conseguente migliaia e migliaia di euro, in meno nelle casse comunali.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa