home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

LegaPro, l'Akragas blocca il Messina: a Klaric risponde Da Silva

Succede tutto nel secondo tempo: subito avanti gli agrigentini, poi il pari dei giallorossi

LegaPro, l'Akragas blocca il Messina: a Klaric risponde Da Silva

Akragas e Messina alla fine non si fanno male e conquistano un punto preziosissimo in chiave salvezza. Ma in campo è stata una vera battaglia con sei ammoniti e con i messinesi fino alla fine alla ricerca del gol vittoria e l’Akragas a difendere con i denti il pareggio.

GUARDA LA FOTOGALLERY

La cronaca: Milinkovic fa il bello e il cattivo tempo e l’Akragas ha difficoltà a prendere le misure. La partita comunque si accende al 20 quando proprio Milinkovic tira da fuori area e costringe Pane ad una parata in tuffo per nulla semplice.

La partita la fa il Messina con l’Akragas che si abbassa un po’ e c’è il solo Klaric a provare a tenere alta la sua squadra. Gli agrigentini ci provano un paio di volte con dei tiri da fuori con Longo e Palmiero, ma col pallone sempre lontano dai pali di Berardi. Un altro brivido al 38’: Musacci tira da 30 metri, ma una fortuita deviazione di Riggio mette fuori causa Pane e il pallone si spegne a lato di poco.

Nella ripresa passano 40 secondi e l’Akragas passa: azione caparbia di Palmiero che trova il fondo e mette in mezzo per Klaric che fa il tap in.

La reazione del Messina è furibonda. Al 56’ segna Madonia ma la sua posizione di partenza è di fuori gioco e dunque l’arbitro annulla. L’Akragas ha il torto di arroccarsi nella sua metà campo e così il Messina è costantemente in avanti: dai e dai i giallorossi trovano il pari con un tiro da fuori area di Da Silva che sorprende Pane. Il Messina pratica un forcing asfissiante e l’Akragas non esce più dalla sua area. All’87 Ciccone di testa conclude ma il pallone è sulla schiena di Palmiero.

IL TABELLINO

MESSINA: Berardi, De Vito, Senseverino (dal 67’ Ciccone), Maccarrone, Musacci, Milinkovic, Madonia (dal 76’ Plasmati), Foresta, Rea (dal 63’ Bruno), Da Silva, Grifoni. A disp.: Russo, Benfatta, Palumbo, Saitta, Akrapovic, Capua, Ricozzi, Ferri. All.: Lucarelli.

AKRAGAS: Pane, Russo, Pezzella, Klaric, Cocuzza (dal 62’ Salvemini), Riggio, Palmiero, Cazè, Longo, Sepe, Coppola. A disp.: Addario, Mazza, Mileto, Petrucci, Tardo, Caternicchia, Privitera, Rotulo, Leveque, Sicurella. All.: Di Napoli

ARBITRO: Prontera di Bologna (ass.: Nocenti e Micheli di Padova).

RETI: 46’ Klaric (A), 73 Da Silva (M)

NOTE: angoli 7 – 2; ammoniti Cazè, Klaric, Pezzella, Riggio (A), Bruno, Maccarrone (M)

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa