home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Rubano rame, stop ai treni tra Vittoria e Gela

Un furto di circa 2.400 metri di cavi in rame sulla linea Modica - Canicattì, ha provocato ritardi e cancellazioni ai treni del mattino

Furto di rame lungo la Catania Messina, linea ferrata bloccata per due ore

Un furto di circa 2.400 metri di cavi in rame fra Gela e Vittoria, sulla linea Modica - Canicattì, ha provocato ritardi e cancellazioni ai treni del mattino. Lo rende noto Rfi.

«La sottrazione dei cavi ha infatti causato un guasto ai sistemi di gestione della circolazione ferroviaria - afferma una nota - Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana, inviate sul posto dalla Sala operativa che ha rilevato l’anormalità durante la notte, sono al lavoro per ripristinare il regolare funzionamento degli apparati. Per garantire la mobilità dei viaggiatori sono stati attivati servizi sostitutivi con autobus».

«La sottrazione dei cavi in rame - precisa Rfi - non comporta alcun problema di sicurezza alla circolazione ferroviaria e all’incolumità dei passeggeri, ma solo ripercussioni in termini di regolarità del viaggio e puntualità».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa