home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Sergio Mattarella ad Agrigento per i 150 anni dalla nascita di Pirandello

Il Capo dello Stato è giunto in serata in contrada Caos, la casa natale del grande drammaturgo Premio Nobel per la letteratura del 1934

Sergio Mattarella ad Agrigento per i 150 anni dalla nascita di Pirandello

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è giunto ad Agrigento nell’ambito delle iniziative per celebrare i 150 anni dalla nascita di Luigi Pirandello. Il capo dello Stato accompagnato dal prefetto di Agrigento Nicola Diomede, dal comandante della Guardia costiera Filippo Maria Parisi, ha raggiunto la casa natale del grande drammaturgo Premio Nobel per la letteratura del 1934. Ad attebnderlo il presidente della Regione Rosario Crocetta, il sindaco di Agrigento Lillo Firetto, il presidente dell’Ars Giovanni Ardizzone ed il neo questore di Agrigento Maurizio Auriemma. Mattarella sta visitando la casa natale di Pirandello e sta ammirando il percorso creato con tanto di pannelli per mettere in evidenza il grande patrimonio della biblioteca. In vetrina, dallo scorso 28 giugno, giorno del 150esimo anniversario della nascita del premio Nobel agrigentino, c'è la storia di Pirandello, il suo rapporto con il teatro, quello con la città.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO