home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Guasto in acquedotto, comuni dell'agrigentino all'asciutto

Per 48 ore in molte zone dell'agrigentino dai rubinetti non scorrerà acqua. A comunicarlo è stata la stessa società Girgenti Acque che segnala un problema all'acquedotto vicino a Sant'Angelo Muxaro

Guasto in acquedotto, comuni dell'agrigentino all'asciutto

Agrigento - Stop all’erogazione idrica per 48 ore nei comuni di Campobello di Licata, Canicattì, Castrofilippo, Grotte, Naro, Racalmuto e Ravanusa, nell’agrigentino. A comunicarlo è Girgenti Acque a seguito della rottura, avvenuta durante la notte, dell’acquedotto "Tre Sorgenti", nei pressi del comune di Sant'Angelo Muxaro.

I tecnici di Girgenti Acque, si legge in una nota, "sono già intervenuti, dalle prime ore del mattino, in via sostitutiva come già fatto in precedenza, per ristabilire la funzionalità dell’acquedotto Tre Sorgenti, al fine di favorire, nel minor tempo possibile, il ripristino dell’ordinaria fornitura idrica ai comuni interessati, tenendo in considerazione che per la normalizzazione, saranno necessari dei tempi tecnici".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO