WHATSAPP: 349 88 18 870

L'ARCHETIPO DEL COACH

FENOMENOLOGIA DI PAOLO D'ANTONE

I "FIGLI MOTORI" E DIVERSE GENERAZIONI DI SPORTIVI CATANESI GLI DEVONO TUTTO

FENOMENOLOGIA DI PAOLO D'ANTONE

Sì, il Leonardo da Vinci sta chiudendo, e, sembra strano ma non lo è, molti dei pensieri dedicati a questa istituzione che scompare sono rivolti a Paolo D'Antone, una istituzione dentro una istituzione, al punto che non si riesce a capire quanto lui debba ai lasalliani e quanto i lasalliani debbano a lui. Noi della vecchia guardia lo frequentiamo, quotidianamente, come un mito, stampato a fuoco nella nostra mente questo "coach" burbero e affettuosissimo, maestro inflessibile e amico comprensivo, a metà tra Magnum P.I. e Cilnt Eastwood, collezione di tute e scarpe da basket, moto e la mitica Mustang, sulla quale sfrecciava e sfreccia con Grace, una tra le più belle americane che abbiano mai messo piede a Catania: coppia inossidabile e atletica, tutta amore e sport, Etna e California.

Difficilissimo, in poche e povere righe, dire cosa Paolo ha rappresentato e rappresenta per Catania. Il "coach" (all'americana) per eccellenza, il coach al quale affidarsi per l'allenamento nello sport e nella vita, per tanti versi il vero "sindaco" di Catania, colui che al primo sguardo (radiografico) riesce a calcolare la struttura ossea per la massa muscolare e individuare in due secondi netti quale è il tuo sport e pronto a seguirti - a costo di sacrifici personali - per mettere in risalto il tuo talento.

Quando si parla di portare via i ragazzi dell'hinterland dalla strada e dalle sue tentazione c'è una parolina magica e questa parolina è Paolo D'Antone. Il preparatore sportivo che sta riuscendo a tirare fuori dai fuoriclasse della Polisportiva Alpha, la squadra che ha riportato la passione per il basket a Catania, prestazioni costanti nei quattro quarti.

In un momento in cui tutti stanno anche troppo su facebook, in un tempo cui non riescono a sfogarsi se non nei commenti e davanti una tastiera, Sicilian Comedi consiglia dosi pantagrueliche di Paolo D'antone.

Riappropriatevi del vostro fisico. Paolo D'Antone è un coach metafisico.

E non sto scherzando.

Intelligenti pauca.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

© DIREZIONE LA SICILIA - I contenuti di questa sezione sono prodotti e inseriti autonomamente dagli autori. Pertanto sono riconducibili alla diretta responsabilità dei blogger e non sono in alcun modo espressione dell’Editore, della Direzione e della Redazione di questa testata.

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO