home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

I piloni a scomparsa si rialzano di botto e l'auto si schianta: ferito il conducente

L' incidente a Caltanissetta in corso Vittorio Emanuele, all’imbocco della Ztl. I “birilli” si erano abbassati al passaggio di un’ambulanza

I piloni a scomparsa si rialzano di botto e l'auto si schianta: ferito il conducente

Caltanissetta - Ieri pomeriggio alle 17,06, ossia pochi minuti dopo le 17 quando è scattata la Ztl in corso Vittorio Emanuele, un’auto è andata a sbattere violentemente contro i piloni a scomparsa che si erano alzati per impedire il transito ai veicoli. Per fortuna il conducente dell’auto non ha avuto grosse conseguenze mentre il veicolo ha riportato danni alla parte anteriore.

E’ accaduto che i piloni a scomparsa della Ztl si sono abbassati al passaggio di un mezzo di soccorso. Il conducente di una Fiat Punto, un uomo di 62 anni, che si trovava con la sua utilitaria dietro l’ambulanza, ha pensato di transitare mentre i piloni erano abbassati per evitare di effettuare un lungo giro per raggiungere la piazza Garibaldi dove era diretto. Ha accelerato l’auto ed è partito a grande velocità. Ma subito dopo il passaggio dell’ambulanza, i piloni a scomparsa sono riemersi, per cui l’impatto è stato inevitabile.

L’auto ha sbattuto violentemente contro i piloni ed è stata rimbalzata all’indietro. Il botto è stato così forte da essere avvertito anche da coloro che si trovavano nella piazza Garibaldi. E’ arrivata subito dopo una pattuglia dei vigili urbani ed è arrivata pure un’ambulanza per dare soccorso al conducente dell’auto rimasto intrappolato all’interno del veicolo senza potersi muovere per il trauma subìto ma salvato dall’airbag che si era aperto. L’uomo è stato tirato fuori dall’auto ed è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso del S. Elia per le cure del caso, ma fortunatamente senza gravi conseguenze. L’auto, invece, ha riportato gravi danni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa