home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Cimitero degli Angeli, c'è il progetto peri nuovi loculi ma tarda l'impegno di spesa

Ora che è stato approvato il bilancio comunale, si aspetta l'impegno per la realizzazione delle opere

Cimitero degli Angeli, c'è il progetto peri nuovi loculi ma tarda l'impegno di spesa

CALTANISSETTA - Ora che il bilancio del Comune di Caltanissetta per l’anno in corso è stato approvato, si aspetta che in municipio impegnino la spesa ed effettuino la gara per l’affidamento dei lavori di costruzione di nuovi loculi comunali. Perché l’assessore alle finanze e ai servizi cimiteriali del Comune Maria Grazia Riggi ha detto e ripetuto che la spesa relativa sinora non ha potuto essere impegnata perché il bilancio preventivo 2017 non era stato ancora approvato, per cui non è stato possibile effettuare la gara per la costruzione di nuovi loculi anche se in municipio da più mesi hanno redatto e approvato il progetto.

Cosicché, per la mancanza del bilancio l’impegno di spesa non è stato effettuato e la gara non è stata indetta anche se i lavori sono stati definiti “urgenti per garantire la sepoltura dei defunti” che nel contempo non è stata garantita perché la mancanza di loculi comunali, correlata al sequestro giudiziario degli altri loculi esistenti delle società di mutuo soccorso (nei giorni scorsi sono stati dissequestrati quelli della società Maria Ss. della Catena) non ha consentito la regolare sepoltura delle salme che in alcuni giorni sono rimaste anche in 14 nella camera mortuaria del cimitero Angeli.

Ma molti non si spiegano perché non sono state impegnate le somme per costruire nuovi loculi “per motivi contingibili ed urgenti previsti dalla legge”, e quindi non rinviabili, mentre è stata trovata nel bilancio ancora da approvare la disponibilità per finanziare cose che avrebbero potuto sicuramente attendere senza creare problemi e sono stati pure concessi contributi (che sono peraltro facoltativi) per organizzare manifestazioni varie.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa