home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Spara a un familiare al culmine di una lite, ventenne fermato a Gela

È avvenuto nel rione Sant'Ippolito, il parente è stato ferito al braccio, le sue condizioni non sono gravi

Spara a un familiare al culmine di una lite, ventenne fermato a Gela

GELA - Un giovane di circa 20 anni, di Gela, ha sparato con una pistola contro un suo parente, di 29 anni, ferendolo al braccio sinistro, al culmine di una lite avvenuta nel rione Sant'Ippolito. Il ferito è stato soccorso e trasportato all’ospedale «Vittorio Emanuele». Le sue condizioni non sono gravi.

I carabinieri, che indagano sull'episodio, hanno fermato una persona che sospettano possa essere l’aggressore accusandolo di tentativo di omicidio. All’origine della lite e del ferimento ci sarebbero questioni di interesse.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO