home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Caltanissetta, arriva un'app per trovare bus e fermate col telefonino

Ogni veicolo invia in tempo reale la propria posizione alla sede centraleScat che può così monitorare, su un’unica mappa, le corse di tutti i bus in un preciso momento.

Caltanissetta, arriva un'app per trovare bus e fermate col telefonino

CALTANISSETTA - Scatbot è un miniprogramma che sfrutta le funzionalità di Telegram per seguire la posizione dei bus cittadini ed è integrato nel sistema MobilitUp sviluppato per garantire una migliore fruizione dei mezzi pubblici a Caltanissetta. Il software libero per favorire l’attuazione del piano smart city sarà presentato domani. L’idea - come scrive il Giornale di Sicilia - è nata qualche mese fa, quando il sistema di messaggistica Telegram introdusse la possibilità di vedere in tempo reale la posizione di un dispositivo sul display dello smartphone. Giuseppe La Mensa, Giovanni Pirrotta e Andrea Borruso,attivisti degli open data, pensarono di usare questa funzione per garantire un servizio ai 65 mila abitanti di Caltanissetta, dove le numerose strade in pendenza non agevolano gli spostamenti a piedi o in bici.

Il sistema funziona così: ogni veicolo invia in tempo reale la propria posizione alla sede centraleScat che può così monitorare, su un’unica mappa, le corse di tutti i bus in un preciso momento. La piattaforma software del sistema interagisce con le richieste che pervengono dal Bot di Telegram offrendo così ai cittadini, in forma assolutamente libera e gratuita, le informazioni relative alle fermate e al percorso dei vari mezzi pubblici, ottimizzando la mobilità urbana. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO