home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Crisi epilettica per strada, finanzieri salvano un ragazzo a Mussomeli

Il giovane nella caduta si è ferito alla tempia ed era finito sotto il paraurti di un'auto

Crisi epilettica per strada, finanzieri salvano un ragazzo a Mussomeli

L’intervento dei militari della Guardia di Finanza di Mussomeli ha salvato un giovane colpito da un malore in strada. I militari in prossimità della centralissima via Palermo si sono accorti di una persona priva di sensi bloccato sotto il paraurti di un’auto, in quell’istante ferma.

I finanzieri, scesi dall’autovettura di servizio, hanno subito bloccato l’area e disincagliato il ragazzo che aveva una ferita alla tempia causata dalla caduta dovuta forse ad una crisi epilettica. Uno dei militari ha provveduto ad eseguire le necessarie manovre per impedire che il malcapitato si mordesse la lingua o che questa, ritraendosi, lo soffocasse. Subito dopo, con l’arrivo dei soccorsi sanitari, il giovane veniva accompagnato, per le cure del caso, al pronto soccorso dell’ospedale di Mussomeli.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO