home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Gdf scopre danno erariale da 1,5 mln di € all'Iacp di Caltanissetta

Accertate indebite erogazioni di risorse pubbliche a favore del personale dell’Ente dal 2011 al 2017

Gdf scopre danno erariale da 1,5 mln di € all'Iacp di Caltanissetta

CALTANISSETTA - Un danno erariale di oltre 1,5 milioni di euro è stato scoperto a conclusione di una complessa indagine finalizzata a quantificare il corretto trattamento economico dei dipendenti dell’Istituto Autonomo Case Popolari di Caltanissetta dai militari della Guardia di Finanza, che hanno accertato indebite erogazioni di risorse pubbliche a favore del personale dell’Ente dal 2011 al 2017 e segnalato alla Corte dei Conti di Palermo i direttori dell’Istituto che si sono succeduti in quel periodo. Segnalati anche i componenti del Nucleo di Valutazione, che avrebbero determinato il danno erariale non avendo eseguito il loro compito di supervisione per l'erogazione delle indennità. L’attività d’indagine è stata svolta su delega della Sezione Giurisdizionale della Corte dei Conti di Palermo. Secondo quanto accertato, diverse "disattenzioni" nel tempo avrebbero consentito ai dirigenti e dipendenti di percepire "indennità di posizione", buoni pasto e anche aumenti salariali non dovuti. Per i dipendenti dell’Istituto inoltre sarebbe anche stato disatteso il blocco salariale imposto tra il 2011 e il 2014 per tutti i dipendenti pubblici.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO