WHATSAPP: 349 88 18 870

Ricorso contro ordine di arresto l'avvocato Tipo chiede la libertà

L'udienza davanti ai giudici del Tribunale del Riesame potrebbe essere una tappa decisiva per la vicenda giudiziaria in cui è coinvolto l'avvocato nisseno Danilo Tipo, 51 anni

L'udienza davanti ai giudici del Tribunale del Riesame potrebbe essere una tappa decisiva per la vicenda giudiziaria in cui è coinvolto l'avvocato nisseno Danilo Tipo, 51 anni

Ricorso contro ordine di arresto l'avvocato Tipo chiede la libertà

L'avvocato Danilo Tipo

L'udienza davanti ai giudici del Tribunale del Riesame potrebbe essere una tappa decisiva per la vicenda giudiziaria in cui è coinvolto l'avvocato nisseno Danilo Tipo, 51 anni. Martedì, infatti, il professionista sarà davanti al collegio per chiedere loro, tramite i suoi legali, gli avvocati Giuseppe Vaciago e Vanessa Di Gloria, l'annullamento dell'ordinanza di custodia e anche di potere lasciare il carcere di Milano in cui è detenuto dall'inizio del mese.

Pochissime le novità che trapelano da Milano, la cui Procura sta continuando a indagare sui fondi neri che alcuni personaggi avevano messo insieme per poi destinarli alla mafia siciliana. Proprio questo il punto cruciale della vicenda: capire se realmente l'avvocato Tipo avesse preso da Liborio Pace i 295 mila euro che aveva nel bagagliaio dell'auto con cui tornava in Sicilia per poi consegnarli, una volta arrivato nell'isola, agli affiliati del clan mafioso di Pietraperzia.

Per il gruppo di magistrati coordinati dall'aggiunto Ilda Boccassini, l’avv. Tipo era dunque una sorta di tramite, ma questa tesi il professionista nisseno l'ha respinta con tutte le sue forze al momento dell'interrogatorio davanti al gip, dicendo di non avere nulla a che vedere con la mafia e che si trattava di soldi relativi a pagamenti di parcelle.

I giudici del riesame di Milano ascolteranno dunque l'esposizione del ricorso degli avvocati Vaciago e Di Gloria, secondo cui non ci sono gli estremi perché le accuse di mafia stiano in piedi. Poi il collegio prenderà la sua decisione.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa