home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Gela, approvato nella notte dal Consiglio comunale il bilancio di previsione

Unica astenuta la presidente del Consiglio comunale Alessandra Ascia “Non sono stata coinvolta nella programmazione”

Gela, approvato nella notte dal Consiglio comunale il bilancio di previsione

PALERMO - E’ stato approvato nella notte il bilancio di previsione 2016 di Gela (Caltanissetta). Il Consiglio comunale lo ha approvato con 16 voti favorevoli, 9 contrari e un astenuto, ovvero la presidente Alessandra Ascia. Voto favorevole per Giuseppe Ventura, Antonino Biundo e Cristian Malluzzo di Adesso Gela; Guido Siragusa e Sandra Bennici del Polo Civico; Antonio Torrenti e Maria Pingo del Megafono; Vincenzo Cascino e Anna Comandatore della Lista Musumeci; Francesca Caruso e Luigi Di Dio di Reset; Salvatore Sammito di Un’Altra Gela; gli indipendenti Carmelo Casano, Sara Cavallo e Angela Di Modica e l’esponente Udc Giovanni Panebianco. No da Salvatore Scerra di Forza Italia, dal gruppo del Pd con Vincenzo Cirignotta, Romina Morselli, Salvatore Gallo e Carmelo Orlando e dal Movimento 5 Stelle Vincenzo Giudice, Simone Morgana, Virginia Farruggia e Angelo Amato.


La presidente Alessandra Ascia ha motivato così la sua decisione di astenersi: “Non sono stata coinvolta nella programmazione dello schema di Bilancio elaborato dall’amministrazione - ha spiegato la Presidente - sin dalla fase iniziale. Non sento di esprimere una valutazione positiva o negativa. Ritengo si tratti anche di rispetto istituzionale e mi auguro che questo consiglio comunale in primis abbia capito il mio punto di vista. Per queste ragioni con il ruolo imparziale di presidente del consiglio comunale mi sono astenuta”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa