home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Operaio di Gela muore schiacciato da muletto a Parma

L'incidente è avvenuto in un magazzino dell’Interporto di Fontevivo . L'uomo, 38 anni, lavorava per una cooperativa di facchinaggio

Operaio di Gela muore schiacciato da muletto a Parma

PARMA - Un operaio di 38 anni originario di Gela (Caltanissetta) ma residente a Parma ha perso la vita questo pomeriggio in un incidente sul lavoro presso l’Interporto di Fontevivo di Parma.

L’uomo, dipendente di una cooperativa di facchinaggio, stava operando con un muletto quando, per cause ora al vaglio dei Carabinieri e della Medicina del Lavoro, il mezzo si è ribaltato schiacciandolo. L’incidente non ha lasciato scampo all’uomo che è morto sul colpo. Sono intervenuti prima i colleghi e poi i medici del 118 che non hanno però potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Sono ora in corso gli accertamenti da parte degli inquirenti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa