home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Caltanissetta, previsti altri 45 stalli per la sosta

Da lunedì la gestione del servizio passerà alla Blu Line Service di Gela

Caltanissetta, previsti altri 45 stalli per la sosta

Caltanissetta - Saranno istituiti in città altri 45 o 50 stalli a pagamento per la sosta delle auto. La loro istituzione è stata decisa dall’Amministrazione comunale di concerto con il comando della polizia municipale. Non è ancora certo lungo quali strade saranno istituiti, ma è sicuro lungo le vie del centro storico.

Intanto lunedì prossimo, 2 gennaio, sarà operativa la nuova ditta che con la gara svoltasi il 31 ottobre scorso ha avuto affidata dal Comune la gestione dei parcheggi comunali e delle strisce blu. E’ la Blu Line Service di Gela che subentra all’Aci nella gestione dei parcheggi di piazza Marconi, via Medaglie d’oro e piazza Mercato, e alla Sis nella gestione delle strisce blu. Stavolta, infatti, ci sarà un gestore unico sia per i parcheggi che per le strisce blu, e non più gestori differenti.

La Blu Line Service attiverà la propria gestione con l’inizio del nuovo anno perché al Comune hanno voluto stringere i tempi e non hanno voluto aspettare ancora soprattutto per porre fine a una situazione che è ed è stata poco comprensibile con la proroga dei contratti scaduta il 30 novembre scorso con l’Aci e la Sis che hanno continuato e continuano ad operare.

Per il sollecito subentro, la ditta gelese ha avuto effettuata la consegna della gestione in via d’urgenza, e in attesa di sottoscrivere il contratto, e già oggi sarà in città per la predisposizione e la realizzazione del crono-programma da rispettare perché lunedì possa essere operante. Comincerà a collocare nuovi parcometri accanto a quelli esistenti che rimarranno inutilizzati per un contenzioso in corso tra il Comune e la Sis. Per evitare confusione, i parcometri esistenti saranno incappucciati. Mentre è possibile che i nuovi saranno predisposti per il pagamento della sosta con il bancomat o il cellulare.

La ditta gelese ha avuto affidata la gestione dei parcheggi e delle strisce blu con la gara ponte per la durata di 6 mesi e comunque fino alla effettuazione di una nuova gara per un periodo più lungo che sarà indetta dopo che il consiglio comunale avrà approvato il regolamento per la disciplina della sosta nel centro storico.

Si è aggiudicata la gara con l’offerta in aumento dell’8,70 % sul 61 % posto a base d’asta delle somme incassate da versare al Comune al quale, conseguentemente, verserà il 69,70 % su un incasso stimato per i 6 mesi di 287.968 euro.

La gestione comprende anche la rimozione dei veicoli in sosta vietata nonché dei veicoli abbandonati e dei relitti.

Nello scorso anno 2015 le somme effettivamente introitate sono state di 354.434 euro di cui 228.938 per la gestione delle aree di sosta a pagamento, dei parcheggi e delle rimozioni e 12.500 per i verbali di violazioni amministrative al Codice della strada elevati dagli ausiliari del traffico.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO