home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Caltanissetta: movimenti di dirigenti negli Uffici della Polizia di Stato

I quattro nuovi funzionari si sono già insediati

Caltanissetta: movimenti di dirigenti negli Uffici della Polizia di Stato

Quattro nuovi funzionari di polizia si sono insediati alla Questura di Caltanissetta, a seguito degli avvicendamenti disposti dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Si tratta del primo dirigente Teofilo Belviso, salernitano di 56 anni, alla guida della Divisione Polizia Anticrimine, promosso primo dirigente lo scorso mese di maggio: proviene dalla Questura di Siracusa, dove ha diretto l’Ufficio Immigrazioni e sostituisce il vice questore aggiunto Massimiliano Santoro, trasferito a Milano. Altro arrivo quello del vice questore aggiunto Domenico Demaio, proveniente dalla Questura di Ragusa, che ritorna al Commissariato di Gela dopo cinque anni, dove era stato dal 2002 al 2012 e sostituirà il commissario capo Laura Romano, trasferita a Catania. Gli altri due movimenti riguardano i commissari capo Nicolò Claudio Donato Cicero, 31 anni e Guglielmo La Magna, 37 anni, entrambi provenienti dal 105° corso per funzionari della Polizia di Stato. Il primo proveniente dalla vita civile, il secondo, invece, proveniente dai ruoli della Polizia di Stato. Oltre a Santoro e alla Romano, lasciano la Questura di Caltanissetta il commissario capo Giuseppe Pitarresi, trasferito a Palermo e il commissario capo Gabriella Giardina, trasferita a Roma. I due giovani commissari Cicero e La Magna, dopo un breve periodo di tirocinio presso gli uffici della Questura di Caltanissetta, saranno definitivamente assegnati dal questore Bruno Megale a specifici incarichi a Caltanissetta e in provincia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO