home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Nuovo parcheggio S. Elia, polemica sulle tariffe

Chiesto un incontro con il manager dell’Asp Iacono alla presenza del sindaco Ruvolo

Nuovo parcheggio S. Elia, polemica sulle tariffe

Caltanissetta - I lavori per la realizzazione del parcheggio S. Elia sono appena cominciati e si registra la prima polemica sui possibili costi. Il presidente del Movimento Difesa del Cittadino Salvatore Porsio, il quale ha chiesto da un mese un incontro al manager dell’Asp Carmelo Iacono proprio per parlare del parcheggio del “Sant’Elia”. «Abbiamo appreso – scrive Porsio – che la sosta nel parcheggio multipiano verrà a costare 30 centesimi per 30 minuti, un euro per un’ora e 5 euro per l’intera giornata. Importi che sono ritenuti eccessivi da molti cittadini ed anche dalla nostra associazione. Per questo sollecitiamo un incontro, possibilmente alla presenza del sindaco Ruvolo, per discutere della gestione del parcheggio, che senza dovrebbe avvenire solo se il costo per gli utenti sarà “simbolico”. L’elevato eventuale costo del parcheggio sarebbe assurdo e paradossale e una grande sconfitta se si arrivasse a “rimpiangere” i parcheggiatori abusivi da noi più volte combattuti e criticati».

Intanto sono almeno 350 i posti macchina che verranno creati nelle aree adiacenti all’ospedale “Sant’Elia”. Un numero questo che comprenderà i 293 previsti nel parcheggio multipiano che verrà costruito entro il prossimo mese di novembre in via Luigi Russo (dove c’è quello attuale “gestito” dai posteggiatori abusivi) davanti all’entrata laterale del nosocomio nisseno, e quelli che verranno creati nelle quattro aree già esistenti in viale Monaco e che verranno meglio utilizzate.

La consegna dei lavori alla ditta appaltatrice per la realizzazione della struttura, che era rimasta bloccata per diversi anni, è avvenuta nel mese di gennaio; lavori che dovrebbero essere completati nel prossimo autunno, possibilmente entro il prossimo mese di novembre. L’impresa, al fine di evitare dei disagi agli ammalati ricoverati, ai loro parenti e visitatori ed al personale dipendenti, ha deciso di cominciare a creare dei nuovi posti macchine in viale Monaco, in maniera da consentirne l’utilizzazione da parte degli utenti nel momento in cui si comincerà a costruire il parcheggio multipiano di via Luigi Russo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa