home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Caltanissetta, ora c'è il via libera per demolire lo stabile cadente di Largo Barile

Concesso un locale al teatro rosso

Caltanissetta, ora c'è il via libera per demolire lo stabile cadente di Largo Barile

A questo punto non dovrebbero esserci altre remore per la demolizione dell’immobile fatiscente di largo Paolo Barile e i lavori dovrebbero avere presto inizio. L’ultima di una lunga serie di remore è costituita dalla presenza nell’immobile di una cabina di trasformazione dell’energia elettrica da media e bassa tensione per alimentare le attività della ditta Atracus di Michele Mandalà proprietaria del cine-teatro Rosso di San Secondo. La ditta Atracus ha chiesto al Comune un locale dove trasferire la cabina elettrica e il Comune ha ora deciso di concederle in comodato d’uso a titolo oneroso il locale di sua proprietà all’angolo tra la via Ospizio di Beneficenza e largo Barile che è vuoto e inutilizzato. La concessione è stata fatta per sei anni rinnovabili. Di contro la ditta Atracus metterà a disposizione del Comune la Multisala Moncada del cine-teatro per 4 giornate l’anno per l’organizzazione di manifestazioni culturali, quali proiezioni cinematografiche, a categorie meno abbienti, a titolo gratuito.

C’è l’urgenza di effettuare la demolizione dell’immobile di largo Barile “stante che i relativi oneri finanziari (500.000 euro concessi nel 2012 e sinora non utilizzati) sono oggetto di finanziamento regionale” che potrebbe essere revocato. I lavori per la demolizione sono stati aggiudicati nel gennaio scorso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa