home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Mangiano "frutti di mare"ad Aci Trezza e finiscono in ospedale: 20 intossicati

Sono i commensali di una festa di compleanno organizzata in un ristorante della frazione rivierasca di Catania. Tutti hanno accusato i sintomi di una violenta intossicazione

Mangiano "frutti di mare"ad Aci Trezza e finiscono in ospedale: 20 intossicati

Aci Trezza (Catania) - Avevano mangiato qualche giorno fa, tutti nello stesso ristorante ad Aci Trezza. Amici e parenti, una ventina di persone, invitati ad una festa di compleanno. A tavola anche pesce crudo, pietanza che sarebbe stata responsabile di una mega intossicazione che ha colpito i commensali. Tutti, tra la serata di ieri e la mattinata di oggi, hanno dovuto fare ricorso alle cure del pronto soccorso dell'ospedale Vittorio Emanuele di Catania presentando gli stessi sintomi: nausea, diarrea, vomito e febbre alta. Il malessere non ha risparmiato neanche il festeggiato, un anziano che compiva 80 anni. 

Adesso saranno la Questura di Catania e il Nas dei carabinieri ad indagare sulla causa di quanto accaduto. Chi è finito al pronto soccorso ha raccontato di aver mangiato frutti di mare crudi e di essersi sentito male qualche ora dopo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • Catanese

    08 Agosto 2017 - 08:08

    Dove li aveva comprati? E' lì che bisogna arrivare! Entrambi colpevoli, ma a maggior regione cont ro il fornitore.

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa