home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, accompagnava i figli dall'orco: il quartiere la aggredisce

In via Poulet a San Cristoforo, gli abitanti avevano notato le strane visite che riceveva un ottantenne: l'uomo abusava in casa di una bimba di 8 anni e del fratello di 14. La madre è stata accerchiata e insultata. I due sono stati arrestati

Anziano abusava di bimba di 8 anni e del fratello: la madre li accompagnava da lui

Catania - Era la madre ad accompagnarli dall'orco: un uomo di 82 anni, L.G., che li aspettava, a casa, per abusare di loro, una bambina di 8 anni e un ragazzino di 14 anni. I vicini di casa, in via Poulet a San Cristoforo, da qualche tempo avevano notato la stranezza di quelle visite e sono stati loro, lo scorso 31 luglio, ad accerchiare la madre, S.R., coprendola di insulti e aggredendola per il turpe mercimonio che aveva organizzato. In quell'occasione era dovuta intervenire una pattuglia del vicino Commissariato di San Cristoforo: la madre e la piccola erano state accompagnate negli uffici della Polizia.

Da lì sono state avviate le indagini che hanno consentito alla Procura di Catania di far scattare l'inchiesta che ha portato all'emissione di due ordini di custodia cautelare in carcere per L.G. e per S.R. entrambi accusati di violenza sessuale aggravata. Gli inquirenti hanno interrogato alcuni dei residenti del quartiere che avevano notato quanto accadeva nella casa dell'anziano, e con il supporto di una psicologa hanno sentito i due minori che hanno confermato gli abusi subiti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa