home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, pusher a sedici anni, arrestati due ragazzini

I controlli del carabinieri nel quartiere di San Leone e ad Acireale. Nel primo caso il minore prendeva le "ordinazioni", nel secondo nascondeva la marijuana nel giardino

Catania, pusher a sedici anni, arrestati due ragazzini

Spacciatori a sedici anni. Due ragazzini sono stati arrestati dai carabinieri uno a nel quartiere di San leone a Catania e un altro ad Acireale. Mel primo caso i militari hanno arrestato in flagrante un 22enne, ed il ragazzino che sono stati notati in via La Marmora: il sedicenne prendeva contatti con occasionali acquirenti per poi fargli consegnare dal 22enne delle bustine, che quest’ultimo di volta in volta prelevava in una cabina di contatori dell’acqua nella vicina via Dell'Adamello.

Immediatamente intervenuti i Carabinieri hanno bloccato e perquisito i due pusher trovandoli in possesso di 10 dosi di marijuana, per un peso complessivo di 20 grammi, e la somma in contante di 60 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio. La droga ed il denaro sono stati sequestrati.

Il maggiorenne è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza mentre il minore è stato accompagnato nel Centro di Prima Accoglienza in via Franchetti a Catania.

L’altro arresto è stato effettuato dai Carabinieri di Acireale. I militari hanno proceduto ad una perquisizione nell’abitazione del giovane rinvenendo, nel giardino di pertinenza del ragazzo, una busta contenente 150 grammi di marijuana, occultata tra le piante. L’arrestato è stato accompagnato nel Centro di Prima Accoglienza di Catania, come disposto dall’Autorità Giudiziaria Minorile.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa