home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Due scosse di terremoto nel Catanese, la più forte di magnitudo 3.3

Epicentro tra i comuni di Santa Maria di Licodia, Biancavilla, Paternò, Ragalna, Adrano e Belpasso, E' stata avvertita dalla popolazione ma non ci sono danni

Due scosse di terremoto nel Catanese, la più forte di magnitudo 3.3

Due scosse di terremoto sono state registrate, intorno alla mezzanotte, dalla Rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, nel Catanese.

La prima di magnitudo 3.3 è avvenuta, alle 23.57, ad una profondità di 6 chilometri, con epicentro tra i comuni di Santa Maria di Licodia, Biancavilla, Paternò, Ragalna, Adrano e Belpasso, in provincia di Catania. La seconda di magnitudo 2.3 è stata registrata alle 00.09, ad una profondità di 3 chilometri, sempre nella stessa zona. Le due scosse sono state avvertite dalla popolazione. Non viene registrato alcun danno a persone o cose.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa