home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Coppa Italia serie C, il Catania ne fa sei all'Akragas

La squadra di Lucarelli domina: a segno Ripa, Correia, Rossetti, Tedeschi e Mazzarani

Coppa Italia serie C, il Catania ne fa sei all'Akragas

Catania. Basta mezzora, con Ripa in campo, per mettere distanza tra Catania e Akragas. L'attaccante rossazzurro, pur acciaccato ha il tempo di sfiorare il gol in due occasioni d di centrare il bersaglio in due occasioni. Poi lascia il posto a Rossetti. La sfida di Coppa Italia, ultimo turno dei gironi, tra Akragas e Catania, giocata al Massimino per indisponibilità dell'Esseneto, prende subito una piega netta a favore degli uomini di Lucarelli.

Anche perché, prima del raddoppio, Mileto mette giù proprio sulla linea di porta il mai domo Aya e viene cacciato dall'arbitro. Ma dal dischetto, Mazzarani si fa parare da Vono la traiettoria rasoterra e angolata. Lo stesso giocatore aveva fallito in campionato nella stagione scorsa nella giornata del divorzio da Rigoli.

E Mazzarani allo scedere del primo tempo scivola al momento di battere a rete per una respinta di Vono sul diagonale scagliato da fuori area da Marchese.

A metà ripresa ecco i giovani in cattedra. Triplica Correia, detto Ze Turbo dopo aver rubato il tempo agli avversari e fa poker Rossetti tornato a Catania dopo un grave infortunio.

Non è finita. L'Akragas va in confusione e i rossazzurri non rallentano, pur senza eccessivi sforzi arrivano al 5 a 0 con Tedeschi, di testa sugli sviluppi di un angolo. Alla fine segna anche Mazzarani su punizione e medica parziamente la sua serata no. Ma va bene lo stesso.

Akragas 0
Catania 6

Akragas (4-3-3): Vono 7 (dal 1' s.t. Amella 6); Mileto 5, Pisani 5, Russo 5, Canale 5; Navas 5,5 (dal 15' s.t. Ioio s.v.), Caterinicchia 5.5, Longo 6; Leveque 5, Parigi 5, Salvemini 5 (dal 1' s.t. Franchi 6).
(Scrugli, Petrucci, Danese, Sepe, Greco, Vicente, Saitta, Carrotta, Minacori). All. Di Napoli 5.5.

Catania (3-5-2): Martinez 6; Bogdan , Aya 6,5 (dal 1' s.t. Tedeschi 6,5), Marchese 7; Esposito 7, Caccetta 6,5, Bucolo 6,5, Biagianti 6,5, Manneh 6 (dal 20' s.t. Correia 7); Ripa 8 (dal 31' p.t. Rossetti 6,5), Mazzarani 5.

(Pisseri, Semenzato, Djordjevic, Da Silva, Lodi, Di Grazia, Russotto, Anastasi, Curiale). All. Lucarelli 6,5.

Arbitro: Marchetti di Ostia 6 (Robotti di Roma 2, Donato di Milano).

Reti: al 21' p.t. Ripa e al 30' p.t. Correia al 24' s.t. Rossetti al 26' s.t. Tedeschi al 31' s.t.Mazzarani al 44' s.t.

Note. Espulso Mileto al 29' pt. per fallo da ultimo uomo.
Ammoniti: Caterinicchia. Angoli 5-1

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa