home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Militello, perde il controllo della moto e muore

Incidente nella notte: la vittima è Stefano Grasso, di 23 anni

Militello, perde il controllo della moto e muore

Un motociclista di 23 anni, Stefano Grasso di Militello, è morto stanotte in un incidente stradale che si è verificato a Passo Martino, lungo la strada che collega Catania con Militello. Stefano Grasso era alla guida della sua Ducati Monster quando per cause in corso di accertamento ha perso il controllo del mezzo. A dare l’allarme un suo amico che era su una moto e che lo stava seguendo e che dunque potrà fornire indicazioni per ricostruire la dinamica. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 ma i medici hanno potuto solo constatare il decesso del ragazzo.

Indagini sono state avviate per accertare l’esatta dinamica del sinistro, che non sarebbe stato causato, secondo le prime ipotesi, da un concorso di responsabilità soggettive da parte di terzi. Una testimonianza dell’accaduto sarà data da un amico dello scomparso, un ragazzo di Scordia che ha seguito – in sella a un’altra moto – l’ultimo viaggio della vittima. Entrambi avrebbero dovuto raggiungere, in piena notte, una località del Catanese.

Sul posto non sarebbero state rilevate tracce di impatti con altri veicoli e segni di frenate. Gli inquirenti non hanno escluso, intanto, gli effetti di una manovra imprevista e l’alta velocità del mezzo, che ha sbalzato il conducente ai margini della carreggiata. La potente Ducati è stata ritrovata a circa 50 metri dal luogo in cui Grasso ha esalato l’ultimo respiro, dopo aver riportato, con il casco regolarmente indossato, gravissime lesioni interne e politraumi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa