home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Sassaiola contro bus tifosi del Catania, danni anche ad auto Digos

E' successo a Caserta dove i sostenitori della squadra rossazzurra erano andati per seguire l'incontro con gli avversari campani

Sassaiola contro bus tifosi del Catania, danni anche ad auto Digos

Catania - Per i 117 tifosi arrivati a Caserta per assistere al confronto di campionato tra il Catania e la squadra campana, il rientro a casa è stato movimentato.


Mentre la tifoseria rossazzurra stava rientrando, scortata, verso la zona dell'autostrada è stata fatta oggetto di un fitto lancio di sassi da parte di individui del posto. Definirli tifosi non è il termine più appropriato, il fatto è che il bus che trasportava i catanesi ha subìto danni, così come un'auto della Digos che serviva da scorta. Il fatto è accaduto nella zona popolare vicino il Parco Falcone di Caserta.

Ovviamente i tifosi del Catania sono scesi dal bus, colpito dai sassi, e a quel punto sono intervenute le forze dell’ordine con una carica di alleggerimento. Sono stati lanciati due lacrimogeni per disperdere la folla e per evitare scontri pesanti. Fino a stamattina non c'è notizia di persone sottoposte a fermo, ma l'indagine continua.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa