home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Studentessa 18enne muore a quattro giorni da incidente a Santa Venerina

Ambra Pulvirenti, di Mascali, era rimasta gravemente ferita in uno scontro tra due auto avvenuto nella notte di martedì 5 settembre nel Comune del catanese. Sette in tutto i passeggeri rimasti feriti

Santa Venerina (Catania) - E’ deceduta dopo quattro giorni di agonia Ambra Pulvirenti, una studentessa 18enne di Mascali rimasta gravemente ferita in un tragico incidente stradale avvenuto martedì scorso, alle 2 della notte, in via Stabilimenti, l’asse viario che collega Giarre con Santa Venerina. Si è trattato di un terribile scontro frontale tra una Bmw serie 3 e una Volkswagen Lupo, lungo la strada piena di curve e scarsamente illuminata.

In quella circostanza erano rimaste ferite sette persone, di cui due in gravi condizioni. La vittima era a bordo della Lupo e aveva riportato grave ferite in diverse parti del corpo. Drammatico il quadro che si era presentato ai soccorritori in quella notte. Le due auto erano entrambi con le lamiere contorte tanto da rendersi necessario l’intervento dei vigili del fuoco che hanno estratto dall’abitacolo delle due vetture conducenti e passeggeri. I rilievi dell’incidente sono stati eseguiti dai carabinieri del Norm di Giarre.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO