home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Riposto, nessuna traccia dell'anziano naufrago, interrogato il superstite

Prosegiuono le ricerche dell'83enne caduto in mare durante una battuta di pesca. La Capitaneria cerca di ricostruire la dinamica dell'incidente

Riposto, nessuna traccia dell'anziano naufrago, interrogato il superstite

Sono riprese, all’alba, le imponenti ricerche del pescatore ripostese 83enne disperso da ieri notte a 1 miglio dall’area portuale di Riposto mentre, in compagnia di un’altra persona, un 57 acese che è riuscito a salvarsi, era impegnato in una battuta di pesca in una zona di mare denominata “la secca”.

In azione stamane un elicottero della Guardia Costiera di Catana che sta sorvolando costantemente la zona, mentre in mare sono all’opera diverse unità navali della Guardia costiera, nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco, Guardia di finanza con il coordinamento della Capitaneria di Porto di Riposto.

Sul fronte delle indagini, condotte dalla Guardia costiera di Riposto, si è appreso che questa mattina, negli uffici del Circomare ripostese, è stato convocato per un interrogatorio il pescatore acese superstite. L’obiettivo degli investigatori è quello di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Ieri sera, intanto, vi sono stati dei falsi allarmi con segnalazioni di un corpo galleggiante nello specchio d’acqua di Sant’Anna di Mascali che si sono poi rivelate infondate. Sul luogo indicato (alle spalle di via Colombo) erano accorsi i carabinieri unitamente a diversi mezzi dei vigili del fuoco. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa