home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie C: Catania, Lodi (su rigore) all'ultimo respiro supera l'Andria

Terza vittoria consecutiva dei rossazzurri davanti a 12 mila spettatori

Serie C: Catania, Lodi (su rigore) all'ultimo respiro supera l'Andria

CATANIA - Liberazione Lodi. Il Catania centra la terza vittoria di fila a un minuto dalla fine del tempo regolamentare (poi soffrirà altri sette minuti per il recupero) battendo la sorprendete Andria.

I pugliesi hanno tenuto alto il ritmo del gioco, cercando di fare densità a centrocampo, tentando la progressione e sfiorando il gol in più occasioni: ma gli attaccanti pugliesi sono stati molto imprecisi. Sul match pesa la grande parata di Maurantonio nel primo tempo sulla conclusione ravvicinata di Curiale. Poi i rossazzurri hanno ora pazientato, ora forzato con un Russotto indiavolato che le ha tentate tutte: cross, tiri, inserimenti negli spazi.

Nella ripresa il palo di Minicucci ha gelato lo stadio timbrando una traversa complice una deviazione, ma il Catania non s'è perso d'animo spingendo continuamente anche se gli avversari s'erano piazzati con dieci uomini dietro la linea della palla. Alla fine, dopo il cambio di modulo (da3-5-2 a 4-3-3) ecco il rigore procurato da Ripa, messo giù in area. Dal dischetto Lodi firma una vittoria importante per classifica e morale.

 


Catania 1
Fidelis Andria 0

Catania (3-5-2): Pisseri 6; Aya 6 (dal 21' s.t. Ripa 6,5), Tedeschi 6,5, Bogdan 6,5; Semenzato 6 (dal 40' s.t. Esposito s.v.), Caccetta 6,5, Lodi 7, Biagianti 6,5 (dal 21' s.t. Mazzarani 6), Marchese 7; Russotto 7 (dal 47' s.t Blondett s.v.), Curiale 6 (dal 21' s.t. Di Grazia 6).

(Martinez, Lovric, Bucolo, Fornito, Rossetti, Correia). All. Vanigli 7 (Lucarelli squalificato)

Fidelis Andria (4-3-3) Maurantonio 7; Tiritiello 6, Allegrini 6 (dal 3' s.t. Barisic 5,5), Rada 6, Curcio 6; Esposito 6 (dal 40' s.t. Bottalico s.v.), Matera 6, Piccinni 6 (dal 40' s.t. Pipoli s.v.); De Giorgi 6,5, Scaringella 6,5 (dal 34' s.t. Croce s.v.), Minicucci 6 (dal 34' s.t. Celli s.v.).

(Cilli, Paolillo, Di Cosmo, Ippedico, Lattanzio). All. Loseto 6.

Arbitro Schirru di Nichelino 6 (Angotti di Bologna, Baldelli di Reggio Emilia).

Rete: al 44' s.t. Lodi su rigore.

Note
spettatori 12 mila
angoli 7-2
ammoniti Tiritiello, Russotto, Biagianti, De Giorgi.
Recupero 1' e 7'

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO