home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, Daspo per dieci parcheggiatori abusivi

Il blitz della Polizia Municipale nella zona del centro storico

Catania, Daspo per dieci parcheggiatori abusivi

Catania - Le richieste d’aiuto da parte dei cittadini, che continuano a sentirsi vessati dai parcheggiatori abusivi, spesso talmente spavaldi da restare nei luoghi in cui “esercitano” anche dopo un litigio con l’automobilista di turno e nonostante la conseguente minaccia da parte della vittima di sollecitare l’intervento delle forze dell’ordine, per una volta non sono rimaste inascoltate. In una città come Catania, in cui le emergenze sono tantissime, un servizio specifico è stato condotto dai poliziotti del commissariato Centrale, che hanno battuto le zone della città maggiormente presiedute dagli abusivi.

Ebbene, a conclusione di tale attività, in qualche caso svolta con l’ausilio dei vigili urbani del reparto Annona e Sicurezza urbana, i poliziotti sono riusciti a sorprendere ben dieci persone, pienamente impegnate nell’attività di guardamacchine.

Nei confronti di tali soggetti si è proceduto con l’immediato sequestro delle somme guadagnate durante il turno di lavoro, inoltre nei loro confronti è stato emesso un provvedimento di allontanamento dai luoghi in cui “esercitavano” ai sensi del cosiddetto “Decreto Minniti”. Si tratta, in parole povere, del Daspo urbano.

I vigili urbani, da parte loro, hanno poi identificato su strada anche due prostitute romene, una delle quali, destinataria di un precedente ordine di allontanamento, dopo gli accertamenti di rito svolti con la collaborazione della polizia, e stata rimpatriata.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa