home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, era evaso dai domiciliari: riacciuffato l'inventore delle penne - pistola

Guglielmo Ponari, 70 anni, realizzava le armi clandestine per le cosche etnee. Preso dalla Polizia dopo un inseguimento tra il traffico

Catania, era evaso dai domiciliari: riacciuffato l'inventore delle penne - pistola

E’ stato arrestato per evasione dagli arresti domiciliari dalla Polizia a Catania Guglielmo Ponari, 70 anni, diventato celebre come fornitore di armi d’ogni genere per le cosche catanesi, armi che costruiva clandestinamente e artigianalmente in casa e che raggiunse maggior fama come ideatore e costruttore delle "penne-pistola", pericolose e insidiose armi da taschino capaci di sparare un proiettile in grado di uccidere una persona.

L’uomo, messo nuovamente ai domiciliari ed in attesa del processo per direttissima in programma domani, è stato bloccato dagli agenti del Commissariato San Cristoforo al termine di un rocambolesco inseguimento per le strette viuzze del quartiere. E’ stato notato a bordo di un ciclomotore nei pressi di Piazza Caduti del Mare, accortosi di essere inseguito, ha tentato di perdere le proprie tracce ad alta velocità tra le auto incolonnate e i pedoni ma è stato bloccato nei pressi della sua abitazione di via Poulet.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO