home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Rapine a mano armata ad automobilisti nel catanese: un arresto

Daniele Maggiore, 39 anni, agiva a Pedara e a Mascalucia. Quattro gli episodi che gli vengono contestati

Rapine a mano armate ad automobilisti nel catanese: un arresto

CATANIA - Un uomo di 39 anni, Daniele Maggiore, è stato arrestato dai carabinieri a Tremestieri Etneo perchè ritenuto l’autore di diverse rapine a mano armata ai danni di automobilisti nel paese, a Pedara ed a Mascalucia. Quattro gli episodi che gli vengono contestati. All’identificazione si è giunti grazie ad immagini registrate da telecamere nelle zone dove sono state commesse le rapine.

Maggiore è stato bloccato mentre - con indosso il casco, era in sella ad uno scooter Honda SH risultato rubato a Catania nel maggio scorso al quale era stata apposta una targa anch’essa rubata ad Aci Catena nell’agosto scorso, affiancava una utilitaria con una donna al volante ferma al semaforo di Via Etnea a Tremestieri Etneo. L’uomo è stato trovato in possesso di una pistola Bruni modello 92 giocattolo priva del tappo rosso. Maggiore è stato rinchiuso nel carcere Piazza Lanza. Il gip, dopo l’interrogatorio di garanzia ha convalidato il fermo confermando la custodia cautelare in carcere.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO