home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, imposta su pubblicità non pagata: Comune multa aziende

Nel mirino della Polizia Municipale alcune ditte proprietarie di impianti di affissione. Sanzionati anche i committenti

Catania, imposta su pubblicità non pagata: Comune multa aziende

CATANIA - Aziende proprietarie di impianti di affissione sono state multate nelle ultime settimane dalla Polizia municipale perché non avevano pagato l’imposta comunale sulla pubblicità. L’operazione di controllo sulla cartellonistica e sulle insegne dei negozi avviata dal Comune di Catania riguarda infatti la verifica sia delle autorizzazioni per l’uso degli impianti sia del pagamento delle imposte pubblicitarie. Alcuni utenti che si erano affidati per promuovere i loro prodotti a queste aziende non in regola, hanno avuto la sgradita sorpresa di essere anche loro multati, come prevede la legge.


Il Comune di Catania invita dunque coloro i quali si affidano ad aziende che si occupano di cartellonistica a verificare la regolarità della loro posizione sia per quanto riguarda le autorizzazioni, sia per quanto riguarda il pagamento delle imposte. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO