home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, faceva propaganda jihadista su Facebook, espulso algerino

Indagini della Digos etnea. Il provvedimento del Ministero dell'Interno

Catania, faceva propaganda jihadista su Facebook, espulso algerino

Un cittadino algerino 34enne è stato espulso dal territorio nazionale per motivi di sicurezza nazionale. Lo informa il Viminale. L'uomo, irregolare sul territorio nazionale, era stato denunciato all’Autorità Giudiziaria dalla Digos di Catania per "istigazione a commettere delitti di terrorismo» dopo aver pubblicato, sul proprio profilo facebook, frasi di consenso alle persecuzioni contro le comunità cristiane in Medio Oriente da parte di formazioni jihadiste.

Con quella di oggi sono 86 le espulsioni eseguite con accompagnamento nel proprio Paese, nel corso del 2017 e 218 quelle eseguite dal primo gennaio 2015 ad oggi, riguardanti soggetti gravitanti in ambienti dell’estremismo religioso.

Il cittadino algerino espulso è Mane Melal Melaie di 32 anni. Gli approfondimenti svolti dalla Digos etnea avevano evidenziato una particolare radicalizzazione ed inclinazione alla violenza dello straniero che, con lo pseudonimo di Zidane Zidan, aveva tra l’altro pubblicato sul proprio profilo facebook un link, titolato “Spunta la mappa dello sterminio: così la jihad elimina i cristiani” (commentandolo con una frase di consenso) che, tramite un’analisi trasversale di alcuni siti web, è risultato essere collegato a diversi articoli diffusi su fonti aperte relativi alle persecuzioni poste in essere nei confronti delle comunità cristiane in Medio Oriente da parte delle milizie jiahadiste.

L'uomo era entrato in Italia nel gennaio 2016 da Lampedusa e, dopo essere stato denunciato una prima volta a febbraio del medesimo anno per resistenza, era stato sottoposto ad un primo provvedimento di espulsione con ordine del Questore di Catania a lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO