home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Allerta meteo sulla Sicilia nord orientale e jonica, scuole chiuse a macchia di leopardo

Previsto un peggioramento nelle prossime 24 36 ore, la Protezione civile ha emesso un avviso di allerta arancione. Precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su settori tirrenici centrali e nord-orientali della Sicilia, con quantitativi cumulati moderati o puntualmente elevati

Allerta meteo sulla Sicilia nord orientale e jonica, scuole chiuse a macchia di leopardo

Allerta meteo nella Sicilia nord orientale, sia nel settore tirrenico che jonico. Le previsioni hanno spinto alcuni sindaci, come quelli di Taormina ed Acireale, ma anche di Aci Catena, Giardini Naxos, Letojanni, Gallodoro, Mongiuffi Melia, Sant'Alessio Siculo, S. Teresa di Riva, Nizza di Sicilia, ad ordinare la chiusura delle scuole. A Messina il Comune ha raccomandato di non sostare nei piani seminterrati e bassi degli edifici, nei sottopassi e di non transitare e sostare nelle zone facilmente allagabili.

Secondo le previsioni meteo dalle «prossime ore sono attese precipitazioni anche a carattere temporalesco» con fenomeni che "potranno dare luogo a rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento». Il livello di allerta arancione e la fase operativa di preallarme per il rischio meteo-idrogeologico e idraulico riguarda i settori della Sicilia nord-orientale. Previste precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su settori tirrenici centrali e nord-orientali della Sicilia, con quantitativi cumulati moderati o puntualmente elevati. Da stasera, e per le successive 24-36 ore, si prevedono precipitazioni a carattere di rovescio o temporale: i fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

La perturbazione si sposterà sul Mar Ionio e le precipitazioni tenderanno ad interessare maggiormente le zone ioniche. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte - alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati - ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quelli dei giorni scorsi. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento. L'avviso prevede dal pomeriggio di oggi il persistere di precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Abruzzo, Molise, Basilicata, Puglia e Calabria, in estensione dalla serata alla Sicilia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO