home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Acireale, trovata morta una coppia di anziani, l'allarme dato dai parrocchiani

Lui 84 anni e lei 73 sono stati trovati dai vigili del fuoco. I coniugi non avevano figli e ad avvertire le forze dell'ordine è stato il parroco che non aveva visto la donna alla messa

Acireale, trovata morta una coppia di anziani, l'allarme dato dai parrocchiani

Una coppia di anziani coniugi è stata trovata morta nella propria abitazione a Stazzo, frazione di Acireale, in provincia di Catania. Sul posto si sono recati i carabinieri. E’ intervenuto il 118. Secondo i primi accertamenti per entrambi si tratterebbe di morte naturale. Si attende l'arrivo del medico legale.

La morte dei due coniugi, Salvatore Torrisi, di 84 anni, e Nunzia Bisicchia, di 73, risalirebbe, secondo i primi accertamenti, a tre giorni addietro. L’uomo sarebbe morto per primo, forse per un malore, seguito poche ore dopo dalla moglie, anch’essa colta da malore.

I due, vivevano da soli e non avevano figli. Nell’abitazione è giunto il medico legale. A scoprire i corpi sono stati i Vigili del fuoco, che hanno dovuto forzare la porta d’ingresso dell’abitazione della coppia. A chiedere l’intervento dei pompieri sono stati i parenti allertati dal parroco de Paese, che da alcuni giorni non aveva visto in chiesa la donna, assidua frequentatrice della parrocchia. Già ieri il sacerdote, temendo che fosse successo qualcosa alla coppia di anziani, era andato davanti la loro abitazione ma aveva trovato le finestre chiuse ed aveva pensato che fossero usciti con un parente.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO