home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Auto tappezzata da post-it per dire "scusa" e il paese si ferma a leggerli

Ad Aci Castello, in provincia di Catania, l'iniziativa di un innamorato che in questo modo ha pensato probabilmente di riparare un torto nei confronti dell'amata

Auto tappezzata da post-it per dire "scusa" e il paese si ferma a leggerli

Aci Castello (Catania) - Innamorato deluso tappezza un’auto di bigliettini autoadesivi ad Aci Castello, in via Dietro le Mura, per riconquistare l’amata, probabilmente proprietaria del mezzo. Ma, oltre ad attirare l'attenzione della donzella, l’anonimo innamorato pazzo, ha suscitato la curiosità dei passanti che ieri mattina hanno notato la Suzuki Swift "addobbata" con un’interminabile sfilza di post-it, i foglietti quadrati di carta colorata utilizzati come segna libro o promemoria, per raccontare la fine di un amore. Ma anche il disperato tentativo di ricucire la relazione.

«Ti amo», «Scusa», «Perdonami, torna con me» si leggeva in alcuni semi-adesivi gialli incollati sulla carrozzeria e sul parabrezza. Tutti i post-it contenevano frasi ad effetto, ognuna diversa dall'altra. Così passanti, ma soprattutto automobilisti continuavano a fermarsi improvvisamente abbassando il finestrino, per leggere i messaggi dell'innamorato "respinto". Una sorta di ammissione di colpe. Frasi scritte con la penna blu in stampatello, semplici ma dritte al cuore, per questo si presume che ad attaccare i “memo” colorati sia stato un giovane innamorato, alle prese con la prima delusione d'amore.

Un gesto che ha suscitato tanta tenerezza da parte dei passanti, ma anche un po’ di nervosismo in chi, di prima mattina, andando al lavoro, si è trovato a dover ritardare perché gli automobilisti davanti rallentavano per leggere i messaggi. Fa strano la scelta, non un messaggio con lo smartphone, non un post sul Facebook o un cinguettio su Twitter, ma si torna a uno strumento d’altri tempi per chiedere scusa. Nessuno al momento ad Aci Castello è riuscito a capire chi si nasconda dietro quel messaggio che, nell'era di internet e della tecnologia, ha il sapore di una lettera d’amore. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO